30 Maggio 2024

Trema il Medio Oriente, potente terremoto tra Iraq e Iran. Crolli

Correlati

terremoto in Iraq e IranPotentissimo terremoto in Iraq. Una scossa di magnitudo 7.2 si è verificata al confine con l’Iran. L’epicentro è stato localizzato nella regione irachena di Sulaymaniyya, a 33 chilometri da Halabjah, centro a circa duecento chilometri da Baghdad. Si temono danni a cose e persone. Qualche crollo è stato registrato in area epicentrale.

Secondo i rilevamenti effettuati dall’istituto nazionale di geofisica statunitense (Usgs), la rottura di faglia è avvenuta a 33.9 chilometri di profondità. L’area, da quello che risulta, è densamente popolata. La scossa, durata oltre una trentina di secondi, è stata avvertita in tutto il Medio Oriente, tra cui Israele e Dubai, ma anche in Turchia e in Arabia Saudita.

Secondo molte testimonianze riportate sul portale European-mediterranean seismological centre (Emsc), il sisma è stato distintamente avvertito. “E’ stato terribile”, scrive un utente di Sanandaj  (Iran), distante dall’epicentro 118 km.

L’evento è stato avvertito anche a Teheran: Un terremoto che “ci ha terrorizzato” ha scritto un testimone della capitale iraniana distante oltre 500 chilometri. “Oscillava tutto”.

mappa testimonianze del terremoto in Iraq
Nella cartina le testimonianze dove il sisma è stato avvertito

Molta gente in strada in molti centri iracheni e iraniani, testimoniano le immagini pubblicate sui social. Al momento, oltre a vetrine in frantumi di palazzi e negozi in città della zona epicentrale, non si hanno notizie di feriti.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Dramma in Valtellina, tre finanzieri muoiono durante un’esercitazione

Tutti giovanissimi, i militari stavano scalando una parete rocciosa quando all'improvviso sono precipitati nel vuoto. Altri colleghi della Guardia di finanza hanno assistito impotenti alla tragedia

DALLA CALABRIA

Villa, fermata la madre della 13enne che ha abbandonato il neonato

Decisione dei magistrati reggini dopo che gli investigatori hanno raccolto elementi indiziari di rilievo. Dall'autopsia è emerso che il neonato era nato vivo: "E' stato soffocato appena nato, poi è stato abbandonato tra gli scogli a Villa San Giovanni". La donna è accusata di infanticidio

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)