30 Maggio 2024

Sparatoria in una sala concerto a Mosca, morti e feriti

Correlati

Almeno tre assalitori non identificati hanno aperto il fuoco con armi automatiche nel locale di musica Crocus City Hall, situato a Krasnogorsk, nella regione di Mosca. Lo ha riferito la protezione civile russa alla Tass. Il bilancio, da accertare, parla di vittime e feriti. Lo hanno confermato i servizi segreti russi (Fsb) citati da RT. Dopo l’attacco alla sala concerti è scoppiato un vasto incendio per domare il quale sono stati mobilitati anche mezzi aerei.

Secondo Tass, Ria novosti e altri media, i tre assalitori erano in tuta mimetica e pesantemente armati con fucili d’assalto. Gli aggressori hanno sparato nell’atrio e poi all’interno della sala concerti poco prima di un concerto del gruppo rock Picnic. Sono ancora pochi i dettagli riportati dai media sul posto.

“L’evacuazione è attualmente in corso”, ha detto un rappresentante delle agenzie di emergenza. “I vigili del fuoco hanno evacuato circa 100 persone dal seminterrato dell’edificio”, ha affermato in una nota la protezione civile. Non è al momento chiara il motivo della strage.

Testimoni oculari hanno parlato dell’inizio dell’attacco al Crocus prima del concerto del gruppo Picnic. Dopo l’inizio della sparatoria, molti sono riusciti a uscire attraverso il palco e poi attraverso il cancello tecnico. Secondo la Tass, un terzo dell’edificio del municipio Crocus è in fiamme.

“Più di 30 squadre di ambulanze regionali e 20 di Mosca sono state inviate a Krasnogorsk presso l’edificio di Crocus”, ha riferito il Ministero della Salute della Regione di Mosca.

La rappresentante ufficiale del Ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, ha definito la sparatoria al municipio di Crocus un crimine mostruoso


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Dramma in Valtellina, tre finanzieri muoiono durante un’esercitazione

Tutti giovanissimi, i militari stavano scalando una parete rocciosa quando all'improvviso sono precipitati nel vuoto. Altri colleghi della Guardia di finanza hanno assistito impotenti alla tragedia

DALLA CALABRIA

Spacciavano droga anche a minorenni, tredici misure nel catanzarese

Tredici misure cautelari sono state notificate dai carabinieri ad altrettanti indagati ritenuti responsabili, a vario titolo, di detenzione e...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)