19 Maggio 2024

Terremoto di magnitudo 5.0 nella Grecia centrale. Avvertito in Puglia

Correlati

terremoto grecia 11-9-2017Una forte scossa di terremoto di magnitudo 5.0 è stata avvertita in Grecia questo pomeriggio alle 19.20 ora locale (le 18.20 in Italia).

Secondo il Geological Survey degli Stati Uniti (Usgs) il sisma ha avuto epicentro nella Grecia centrale, tra le regioni della Tessalia e dell’Euritania.

La rottura di faglia è stata localizzata a 17.7 di profondità. Non si segnalano al momento danni ma il sisma è stato avvertito distintamente, secondo le testimonianze sui social. Gente è scesa in strada ad Arta, Larissa, Agrinio, Lamia e Patrasso.

Il sisma è stato sensibilmente avvertito anche in alcune zone della Puglia, in particolare nel leccese, tra Leuca e Otranto.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Incidente in elicottero per il presidente iraniano Raisi, ricerche in corso

Il presidente dell'Iran Ebrahim Raisi è rimasto coinvolto in un incidente con l'elicottero a bordo del quale stava viaggiando...

DALLA CALABRIA

Vibo Marina, sequestrata un’area non autorizzata di rifiuti

Un'area utilizzata da una ditta formalmente dedita ad una attività di commercio al dettaglio di parti ed accessori di...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)