Omicidio in Liguria, ucciso un noto architetto. E’ giallo

Stefano Di Negro
Stefano Di Negro (Fb)

Un noto architetto ligure, Stefano Di Negro, è stato trovato senza vita con la testa fracassata nello spezzino. Il corpo del professionista è stato rinvenuto sabato sera prima delle 22 sul greto del torrente Calcandola, nel quartiere di Bradia, a Sarzana (La Spezia), paese di origine dell’architetto.

Indagini a 360 gradi dalla Squadra mobile della Spezia e degli agenti del locale commissariato di polizia che non escludono nessuna pista sull’omicidio. Si scava nella vita privata e professionale dell’uomo per cercare di risalire al killer e al movente. L’uomo, sui 50 anni, molto stimato per la sua attività professionale, è stato colpito violentemente con un oggetto contundente.