23 Luglio 2024

Duplice omicidio – suicidio al canile Fenil del Turco di Rovigo

Correlati

Duplice omicidio al canile Fenil del Turco di Rovigo

ROVIGO –  Non accettava la fine della relazione con l’ex moglie e anche il fatto che lei gli avrebbe impedito di vedere i figli. Sarebbe questo il movente che ha portato “Rino” Begu, 40enne di origine albanese, ad ammazzare con una pistola l’ex, Rosica Montana, di 31 anni e la suocera Maria Askarov, di 51 anni, entrambe di origini moldave. Poi Begu si è suicidato con la stessa arma. Prima di togliersi la vita, ha tentato di uccidere l’amante di Rosica, un uomo dell’Uzbekistan che si trova ora in gravissime condizioni all’ospedale: è in coma farmacologico.

La “vendetta” di Begu si è consumata attorno alle 18.30 nella casa adiacente al canile Fenil del Turco, a pochissimi chilometri da Rovigo.

Alla strage hanno assistito inermi il fratello 17enne della Montana e i due figli della coppia di 3 e 8 anni, secondo quanto scrivono alcuni media.

La coppia si era separata da circa due mesi e Rosica era andata ad abitare con la mamma nel canile dove lavorava come custode. Da quanto si apprende, Begu era andato più volte a trovare i bambini ma lei, Rosica Montana, glielo avrebbe sempre impedito. Sembra che oggi c’era andato anche accompagnato dai militari dell’Arma. Sentendosi dire di no, è andato via farfugliando “Vedrai, te la faccio pagare cara”.

Accecato da rabbia e gelosia, il 40enne è tornato intorno alle 6 e mezza armato con una pistola è ha fatto “giustizia” a modo suo, uccidendo prima la moglie in cucina per poi inseguire la suocera, che riteneva probabilmente complice del fallimento del matrimonio, e le ha sparato senza pietà.

Uscito nel piazzale, fuori la struttura, ha inseguito e centrato anche l’amante dell’ex consorte ferendolo in modo grave. Fatto questo, l’autore è tornato verso casa e si suicidato. Un testimone citato da alcune testate racconta che l’ex marito è uscito sanguinante dalla casetta del canile. Prima di stramazzare a terra aveva detto: “Cosa ha fatto ai miei figli”. I bambini risultano fortunatamente illesi, come illeso è rimasto il fratello minore di Rosia Montana. Sul luogo si sono recati i carabinieri, i soccorritori e il magistrato di turno presso la procura di Rovigo.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

FSB scopre canale di esplosivo da Italia e Germania per compiere attentati in Russia

Il Servizio di sicurezza russo (FSB) ha annunciato lunedì di aver smantellato un canale per il contrabbando di esplosivi...

DALLA CALABRIA

Scontro tra auto e moto, muore un centauro di 30 anni

Un uomo di 30 anni, Angelo Pio Campolongo, ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto nel centro...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)