21 Luglio 2024

L’assalto a Capitol Hill, lo sciamano vichingo scortato dalla Polizia

Rese pubbliche le immagini di video sorveglianza del Campidoglio e del Senato in cui si vede il teatrino allestito dagli avversari di Trump, ritenuto il responsabile di quei disordini, che si sono rivelati l'ennesima farsa dello stato profondo dem.

Correlati

I dubbi erano sorti sull’assalto a Capitol Hill il 6 gennaio 2020 sono stati confermati. Il presunto attacco al Campidoglio americano non è stato ideato da Donald Trump, come si è voluto far credere, ma è stato orchestrato a tavolino dai suoi avversari. Una farsa che doveva servire ad addossare la colpa al Tycoon, che subito dopo fu censurato dai maggiori social, fb e twitter, con profili e pagine dell’ex presidente seguiti da milioni di followers chiusi all’istante.

A distanza di tre anni sono state rese pubbliche le immagini video che ritraggono lo sciamano con le corna da vichingo, tale Jacob Chansley, che viene addirittura scortato dalla polizia a presidio del presunto assalto. Era lui che guidava gli scontri, ma non è stato bloccato né arrestato nell’immediatezza, come invece si doveva, perché a capo dei rivoltosi trumpiani. Anzi, in quel giorno in cui ci fu il giuramento di Joe Biden, al vichingo (dipinto come un rozzo leghista di antica memoria), è stato concesso fare una sorta di visita turistica sia in Campidoglio che al Senato.

A pubblicare le immagini sono stati il New Tork Post e Fox News. Nelle clip si vede lo sciamano che guidato dai poliziotti circola tranquillamente tra le stanze degli edifici più importanti e presidiati al mondo, dopo la Casa Bianca.

Scrive il Nyp: “Il filmato del circuito di video sorveglianza appena reso pubblico del 6 gennaio 2021, mostra due agenti della polizia del Campidoglio che scortano Jacob Chansley, il cosiddetto “QAnon Shaman” con le corna che è diventato il simbolo della rivolta, attraverso le sale del Campidoglio e fino alla porta stessa del Senato degli Stati Uniti.

Il filmato trasmesso dal programma Fox News di Tucker Carlson lunedì sera mostra gli ufficiali che seguono da vicino Chansley mentre vaga per i corridoi del Campidoglio, a torso nudo e con il viso “truccato” nonché una pelliccia in testa con le corna vichinghe.

“Praticamente ogni momento del suo tempo all’interno del Campidoglio è stato registrato su nastro”, afferma Carlson, a cui è stato concesso l’accesso esclusivo dal presidente della Camera Kevin McCarthy a 40.000 ore di filmati di sorveglianza di quel giorno all’interno e intorno al Campidoglio, che non sono mai stati visti prima dal pubblico.

“I nastri mostrano che la polizia del Campidoglio non ha mai fermato Jacob Chansley. Lo hanno aiutato. Hanno agito come le sue guide turistiche”. Un teatrino utile per demolire Trump, il 45° presidente Usa odiato dai dem americani e dallo stato profondo di Washington.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Ue, Fusaro: “Non cambia niente, stessi camerieri al servizio delle èlite ‘uccidentali'”

di Diego Fusaro "Il nuovo Parlamento Europeo, formatosi dopo le recenti elezioni, parte male, anzi malissimo: ha approvato la possibilità...

DALLA CALABRIA

Trentottenne trovato in possesso di oltre 8 kg di droga, in cella

Durante una perquisizione è stato trovato in possesso di oltre 8 chilogrammi di droga pronta per essere smerciata nelle...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)