4 Marzo 2024

Accoltella il figlio e si suicida lanciandosi dall’ottavo piano

Correlati

Via Bologna 267 TorinoUna donna di 35 anni ha accoltellato il figlio di 7 anni, ferendolo gravemente, e poi si è suicidata lanciandosi dall’ottavo piano del balcone di casa.

La tragedia è avvenuta stamane, attorno alle 10, in via Bologna, a Torino. Sul posto i soccorritori del 118 che non hanno potuto fare nulla per la madre del bambino. Il piccolo è stato trasportato in ospedale dove è ricoverato in prognosi riservata per ferite all’addome, al torace e alle mani. E’ grave ma non sarebbe in pericolo di vita.

Indaga la Squadra mobile della Questura di Torino che cerca di capire cosa abbia spinto la donna a tentare di uccidere il figlio e a farla poi finita. Secondo prime informazioni, sembra che la signora abbia accoltellato il figlio al culmine di una forte esasperazione dovuta a precarie condizioni economiche e, secondo alcune ricostruzioni per “ripicca” nei confronti del padre del bimbo che viveva con un’altra donna.

La coppia si era infatti separata e da quel momento sono cominciati a sorgere problemi. Alcuni media locali riportano che ci sarebbero state alcune denunce per stalking che la vittima avrebbe praticato sulla nuova compagna del padre del bambino.

“Qui in zona la conoscevamo tutti, sapevamo che in quella casa c’erano dei problemi…”. Parlano così dei vicini di casa della donna citati dall’Ansa. “Spesso l’avevamo sentita dire che non ce la faceva più – ricorda ancora una vicina “Diceva “Io mio butto, mi butto”. Certo nessuno si aspettava che l’avrebbe fatto davvero…”. Doveva solo maturare il coraggio di accoltellare il figlio insieme a quello di lanciarsi nel vuoto da oltre 25 metri.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Nuova strage israeliana a Gaza, fuoco sui civili in fila per il pane: decine di vittime

"Le forze di occupazione israeliane hanno commesso un nuovo massacro contro cittadini palestinesi alla rotonda del Kuwait a Gaza...

DALLA CALABRIA

Locride, maxi sequestro di droga e armi da parte dei carabinieri

L’arsenale e l'ingente quantitativo di stupefacente erano occultati in parte all’interno di un’intercapedine creata ad hoc nel sottotetto di un’abitazione. Arrestata una persona

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)