13 Luglio 2024

Da Israele nuovo raid contro una scuola di sfollati a Gaza, decine di morti e feriti

Almeno 40 persone sono state uccise – bambini e donne compresi – e decine sono rimaste ferite in un attacco israeliano contro una scuola gestita dalle Nazioni Unite che ospitava migliaia di sfollati palestinesi nel centro di Gaza. Lo riferiscono i media arabi. L'esercito israeliano conferma che i suoi aerei da combattimento hanno colpito la scuola dell'Unrwa nel campo di...

Mosca: “Armi NATO da colpire in qualsiasi paese da cui la Russia può essere attaccata”

I paesi della NATO che hanno approvato attacchi con le loro armi sul territorio russo dovrebbero essere consapevoli che le loro attrezzature e i loro specialisti verranno distrutti non solo in Ucraina, ma anche in qualsiasi punto da cui verrà attaccato il territorio russo. Lo ha detto il vicepresidente del Consiglio di sicurezza russo Dmitry Medvedev sul suo canale...

Orban: Assurdo che la Nato inciti alla guerra mondiale contro la Russia

Ucraina, Il primo ministro ungherese attacca l'Alleanza atlantica: Fa di tutto per provocare un conflitto e si presenta come i pompieri che vogliono spegnere un incendio con un lanciafiamme. "Invece di difenderci ci trascina, in quanto Stato membro, in una guerra mondiale"

Putin avverte la Nato: “Andate verso la guerra mondiale”

Duro monito su missili e truppe del presidente russo all'indomani delle parole del segretario dell'Alleanza atlantica che vorrebbe riarmare Kiev per poter colpire la Russia . E attacca Stoltenberg: "Soffre di demenza"

Atroce massacro del criminale Netanyahu a Rafah, decine di civili bruciati vivi

Bombardata la tendopoli degli sfollati a sud di Gaza. Trovate donne e bambini carbonizzati e smembrati. Il super terrorista di stato ricercato dall'Aja ancora libero di massacrare palestinesi inermi, mentre l'Onu non muove un dito per fermare il genocidio israeliano

Enorme frana travolge villaggio in Papua Nuova Guinea, centinaia di morti

Quasi 700 persone sarebbero morte in seguito ad una enorme frana che ha travolto il villaggio Yambali, in Papua Nuova Guinea. Lo riferisce il National Disaster Center del paese spiegando che vi sarebbero circa 2mila persone sepolte di cui non si hanno notizie. Sono otre 150 le case che sono state sepolte dal fango e i soccorritori stanno lottando...

Israele, l’Aja ordina di fermarsi a Rafah ma Netanyahu tira dritto e bombarda

Israele fermi subito l'operazione militare a Rafah. L'ordine è arrivato dalla Corte internazionale di giustizia dell'Aja, che ha accolto la richiesta avanzata in questo senso dal Sudafrica. Una sentenza respinta dallo Stato ebraico e salutata invece con favore da Hamas e dai palestinesi. "In conformità con la convenzione del genocidio, Israele deve immediatamente fermare la sua offensiva militare...

Irlanda, Spagna e Norvegia riconoscono lo Stato palestinese

In precedenza, 143 dei 193 paesi membri delle Nazioni Unite, inclusa la Russia, avevano riconosciuto la Palestina. Tuttavia, la maggior parte dei paesi europei non ha ancora deciso di riconoscere l’indipendenza dello Stato

In Russia esercitazioni militari con l’uso di armi nucleari tattiche

In Russia è iniziata la prima fase dell'esercitazione militare sulla preparazione e l'uso di armi nucleari tattiche. Lo ha annunciato il Ministero della Difesa russo citato dall'agenzia di stampa Tass. "Per ordine del comandante in capo, nel distretto militare meridionale è iniziata un'esercitazione militare che prevede esercitazioni di preparazione e utilizzo di armi nucleari tattiche sotto la supervisione dello Stato...

Iran, grande folla a Teheran per omaggiare Raisi

La cerimonia commemorativa per Ebrahim Raisi e le altre sette vittime presenti con il presidente iraniano nell'elicottero che si è schiantato domenica nella provincia dell'Azerbaigian orientale, è iniziata alla Summit Hall di Teheran (Iran). Oltre 22 capi di Stato e funzionari di Paesi vicini all'Iran e della regione hanno partecipato alla cerimonia, tra cui rappresentanti di Egitto, Turchia, Siria, Bielorussia,...

Morte Raisi, l’Iran apre una inchiesta sul disastro aereo

Il capo di stato maggiore delle forze armate iraniane, il generale Mohammad Bagheri, ha delegato un team di esperti di alto rango per indagare sul disastro aereo in cui ha perso la vita il ​​presidente iraniano Ebrahim Raisi e il suo entourage al seguito. Lo riporta l'agenzia di stampa Irna. La delegazione è stata inviata sul luogo dell'incidente e le...

Iran, dopo morte di Raisi paese sarà guidato dal vice fino a nuove elezioni

Mohammad Mokhber, fino ad oggi primo vicepresidente dell'Iran, ricoprirà fino a quando si terranno nuove elezioni il ruolo di Ebrahim Raisi, scomparso dopo che l'elicottero sul quale viaggiava si è schiantato nel nord ovest del Paese. Secondo la Costituzione iraniana, in caso di morte improvvisa del presidente, il primo vicepresidente assume infatti la carica ad interim, con l'approvazione della Guida...

Corte penale chiede l’arresto di Netanyahu e leader Hamas: “Crimini di guerra”

Il procuratore capo della Corte penale internazionale (Cpi) Karim Kahn ha chiesto che i giudici emettano mandati di arresto internazionale nei confronti del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu e del leader di Hamas a Gaza Yahya Sinwar per crimini di guerra e crimini contro l'umanità. Lo ha detto lo stesso Kahn in un videomessaggio condiviso sui social dicendosi "profondamente...

Mosca: “Zelensky è un obiettivo militare legittimo per la Russia”

"Volodymir Zelensky, in quanto capo di un regime ostile, è un obiettivo militare legittimo per la Russia". Lo ha detto Dmitry Medvedev, vicepresidente del Consiglio di sicurezza russo, citato dall'agenzia Tass alla vigilia di una data particolare. Il mandato di Zelensky, eletto nel 2019, è scaduto e nel paese non si tengono elezioni per via del conflitto. La fine del...

Si schianta l’elicottero del presidente iraniano Raisi, ricerche in corso

Il presidente dell'Iran Ebrahim Raisi è rimasto coinvolto in un incidente con l'elicottero a bordo del quale stava viaggiando insieme ad alcuni funzionari. Lo riporta l'agenzia di stampa iraniana Irna. L'elicottero si sarebbe schiantato in una zona montuosa impervia, probabilmente a causa del maltempo. La notizia è stata confermata dal ministro dell'Interno iraniano Ahmad Vahidi alla tv annunciando che sono...

Agguato al premier slovacco Fico, ministro: “Presidente ancora molto grave”

Il ministro della Difesa slovacco Robert Kaliňák, che ha preso ad interim le funzioni di premier in Slovacchia, ha sottolineato che le condizioni di Robert Fico sono "stabili, ma ancora molto gravi". "Tuttavia l'intervento ha permesso di controllare e guarire le ferite da arma da fuoco", ha aggiunto Kalinak parlando ai media all'uscita dell'ospedale, come riporta Aktuality. Il premier...

Vladimir Putin vola in Cina per rafforzare i legami con Pechino

Vladimir Putin ha iniziato una visita di stato di due giorni in Cina il 16 maggio, il primo viaggio all'estero del presidente russo da quando è entrato nuovamente in carica, una mossa reciproca in risposta alla visita di Xi Jinping un anno fa. Le parti hanno discusso delle varie possibilità di cooperazione reciproca nell'ambito di un incontro informale tra...

Altre news

Ucraina, superata la linea rossa tra Nato e Russia. Con Biden fuori controllo

C'è aria di escalation tra l'Occidente e la Russia, un clima da guerra (ad avviso di molti osservatori 'poco...

DALLA CALABRIA

Il Csm nomina Bombardieri procuratore di Torino

Originario di Riace, 61 anni, il magistrato guidava dal 2018 la distrettuale di Reggio Calabria dopo essere stato aggiunto a Catanzaro