19 Maggio 2024

Omicidio in Sardegna, giovane uccide il padre a bastonate

Correlati

Omicidio nella notte per strada ad Arzachena (Sassari) dove un 27enne ha raccolto un bastone da terra e ha colpito in testa il padre, uccidendolo. La vittima è il 58enne Giovanni Fresi, orafo molto noto nel Comune della Costa Smeralda, che era intervenuto vicino a un locale notturno per cercare di calmare il figlio che era in stato di agitazione.

Il 27enne Michele Fresi ha reagito male, colpendo il genitore con un bastone trovato per terra. In quei momenti di furia ha colpito anche altre persone, tra loro anche due carabinieri.

All’interrogatorio di garanzia il giovane si è avvalso della facoltà di non rispondere, rivela l’avvocato Nino Vargiu che stamattina è stato nominato suo legale, ma non aggiunge altro perché le indagini sono ancora in una fase istruttoria.

Il sindaco di Arzachena, Roberto Ragnedda, si dice “sconvolto” per la morte dell’orafo: “Sono veramente incredulo di fronte a quanto avvenuto questa notte ad Arzachena. Sono sconvolto, così come lo è l’intera comunità, che si è svegliata con la tragica notizia della violenta morte di un compaesano, un amico – commenta il sindaco -. Ora possiamo solo manifestare la nostra vicinanza alla famiglia ed esprimere tutto il nostro cordoglio, proclamando il lutto cittadino nella giornata che le autorità stabiliranno per i funerali, così che tutti gli arzachenesi abbiano la possibilità di stare accanto ai familiari”.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Incidente in elicottero per il presidente iraniano Raisi, ricerche in corso

Il presidente dell'Iran Ebrahim Raisi è rimasto coinvolto in un incidente con l'elicottero a bordo del quale stava viaggiando...

DALLA CALABRIA

Vibo Marina, sequestrata un’area non autorizzata di rifiuti

Un'area utilizzata da una ditta formalmente dedita ad una attività di commercio al dettaglio di parti ed accessori di...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)