19 Luglio 2024

Bologna, indagini riciclaggio su Bilal Erdogan. Si discute a luglio

Correlati

Bologna, indagini riciclaggio su Bilal Erdogan. Si discute a luglio
Bilal Erdogan

BOLOGNA – La Procura di Bologna ha chiesto al Gip una proroga per proseguire gli accertamenti investigativi su Bilal Erdogan, figlio del presidente della Turchia, Recep Tayyip Erdogan. Bilal è indagato per riciclaggio su presunti fondi neri, dopo l’esposto di un oppositore politico rifugiato in Francia, Murat Hakan Huzan. Le indagini preliminari a suo carico era state avviate sei mesi fa.

Il difensore, l’avvocato Giovanni Trombini, si è opposto a questa decisione e il giudice ha fissato per il 20 luglio un’udienza per discuterne.

Bilal Erdogan si era trasferito a Bologna in autunno per completare un dottorato di studi alla Johns Hopkins University, ma a marzo avrebbe lasciato la città per motivi di sicurezza.

Secondo quanto apprende l’Ansa, i Pm Antonella Scandellari e Manuela Cavallo hanno motivato l’istanza con il carico di lavoro della polizia giudiziaria, da cui si attendono esiti investigativi, e la necessità di svolgere attività all’estero.

Ma, fatto non frequente di fronte ad una prima richiesta di proroga, il difensore si è opposto, attraverso una memoria. Il giudice ora dovrà sentire le parti in camera di consiglio e decidere se autorizzare o respingere la richiesta della Procura bolognese che indaga dopo l’esposto dell’oppositore del padre di Bilal Erdogan.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Condannato a 16 anni il giornalista del WSJ Gershkovich. Giudice russo: “Spionaggio”

Il reporter del Wall Street Journal Evan Gershkovich, di 33 anni, è stato dichiarato colpevole di spionaggio e condannato...

DALLA CALABRIA

Trentottenne trovato in possesso di oltre 8 kg di droga, in cella

Durante una perquisizione è stato trovato in possesso di oltre 8 chilogrammi di droga pronta per essere smerciata nelle...

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)