13 Luglio 2024

Roma, si traveste da donna, avvicina una ragazza e si masturba

Correlati

'Ndrangheta, arresti e misure a Reggio CalabriaSi traveste da donna, avvicina una ragazza e si masturba. E’ successo a Roma, dove gli agenti della Polizia di Stato del commissariato “Vescovio”, al termine di tempestive indagini, sono giunti all’identificazione di un romano di 50 anni, ritenuto responsabile di aver commesso atti osceni in luogo pubblico.

In particolare, a chiedere l’intervento della Polizia di Stato una ragazza residente nel quartiere Trieste. La giovane donna stava rincasando dopo una serata trascorsa in discoteca e, mentre stava parcheggiando l’autovettura, era stata avvicinata da un individuo, vestito con abiti femminili, il quale avvicinandosi a lei, dopo essersi denudato, aveva iniziato a masturbarsi.

I poliziotti, raccolta la testimonianza della vittima e seguendo le descrizioni somatiche fornite, sono riusciti ad individuare l’uomo, ravvisando nello stesso soggetto, l’autore che già in passato, aveva dato luogo a simili episodi.

Con vari precedenti di Polizia, è stato denunciato in stato di libertà, nonché, sanzionato per gli atti osceni commessi con una multa di 10.000 euro.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)

Potrebbero interessarti

Mons. Viganò, il Pastore di Cristo contro i tiranni

Altre news

Ucraina, superata la linea rossa tra Nato e Russia. Con Biden fuori controllo

C'è aria di escalation tra l'Occidente e la Russia, un clima da guerra (ad avviso di molti osservatori 'poco...

DALLA CALABRIA

Il Csm nomina Bombardieri procuratore di Torino

Originario di Riace, 61 anni, il magistrato guidava dal 2018 la distrettuale di Reggio Calabria dopo essere stato aggiunto a Catanzaro

Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo ai nostri lettori un contributo libero che può permetterci di continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE


SEGUICI SUI SOCIAL

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Un Unico Copione Un'Unica Regia". Seguici pure su TELEGRAM 1 (La Verità Rende Liberi); e TELEGRAM 2  (Dino Granata), come su Twitter "X" SPN nonché su X (Dino Granata)